Visitare il Norris Geyser Basin nel Parco di Yellowstone

Attraversare il Norris Geyser Basin è un po' come essere trasportati su un altro pianeta. Sembra impossibile che in natura esistano colori così incredibili, e rimarrete letteralmente senza fiato.

Si tratta della più calda, antica e dinamica area termale presente a Yellowstone, tanto che il panorama cambia quotidianamente per effetto dell'attività sismica e dei movimenti delle acque.

norris geyser basin yellowstone np
Norris Geyser Basin, Yellowstone National Park

Il Norris Geyser Basin è suddiviso in 2 aree, come potrete facilmente notare nella mappa sottostante: il Back Basin e il Porcelain Basin, più piccolo ma a mio parere più emozionante. Dipenderà da voi e dal tempo che avrete a disposizione la scelta di visitarli entrambi o soltanto uno.

Di seguito riporto un breve itinerario testato personalmente che in un'ora circa vi consentirà di vedere la parte più bella e impattante del Norris Geyser Basin, ovvero Porcelain Basin e Porcelain Springs.

Erroneamente, molti credono che si tratti della stessa cosa probabilmente a causa del nome così simile. In realtà, il Porcelain Basin è, come anticipato sopra, uno dei due bacini in cui si suddivide il Norris Geyser Basin, mentre Porcelain Springs è una bellissima area idrotermale che richiede una piccola deviazione rispetto al Porcelain Basin.

mappa norris geyser basin map
Norris Geyser Basin Map, Yellowstone NP

Per prima cosa lasciate l'auto al parcheggio dedicato, attraversate il museo e tenendo la destra vi troverete immediatamente di fronte al Porcelain Basin Overlook, un belvedere che affaccia proprio sul Norris Geyser Basin!

A questo punto potrete scegliere se proseguire dritto davanti a voi per il Porcelain Basin oppure, come abbiamo fatto noi, evitare la fiumana di gente che segue la via più battuta e percorrere il percorso al contrario cominciando la visita dal Porcelain Springs.
In questo caso dovrete prendere il sentiero più a destra e andare avanti sempre dritto fino a che non arriverete a destinazione. Tenete la mappa a portata di mano e non avrete problemi!

Porcelain Springs è una tavolozza di colori che alterna toni pastello ad altri più vivaci. Credo sinceramente che sia uno dei punti di interesse più belli all'interno del Parco di Yellowstone.

porcelain springs norris geyser basin
Porcelain Springs, Norris Geyser Basin

porcelain springs hot spring yellowstone
Porcelain Springs, Norris Geyser Basin

A questo punto potete tornare indietro e, tenendo la destra, proseguire con il loop del Porcelain Basin. Attraverserete un paesaggio costellato di geyser, fumarole e piscine termali dai colori mozzafiato che non smetterete più di fotografare!

Anche qui il percorso si svolge sulle caratteristiche passerelle in legno, che consentono di stare a stretto contatto con la natura circostante senza, però, danneggiarla.

porcelain basin norris geyser basin
Porcelain Basin, Norris Geyser Basin

porcelain basin yellowstone national park
Porcelain Basin, Norris Geyser Basin

Una volta terminato il percorso circolare del Porcelain Basin, potrete decidere se risalire in auto e partire alla volta della prossima meta oppure, se avete più tempo a disposizione, prendere l'altro sentiero che porta al Back Basin.
Questo bacino vanta, tra le altre cose, due dei geyser più conosciuti del Parco: lo Steamboat Geyser e l'Echinus Geyser.

Lo Steamboat Geyser ha il getto più alto del mondo, supera i 90 metri e durante alcune eruzioni ha toccato addirittura i 120 metri. Sfortunatamente questo geyser non è prevedibile: pensate che dal 2014 al 2017 non si è manifestato nemmeno una volta, mentre nel 2019 ha eruttato ben 48 volte, talvolta anche con intervalli brevissimi di 3/4 giorni.
Se volete sapere come assistere senza incertezze all'eruzione di un geyser leggete il mio articolo Ammirare i geyser nell'Upper Geyser Basin di Yellowstone.

L'Echinus Geyser invece è il più ampio geyser di acqua acida conosciuto. I geyser di acqua acida sono rarissimi, e la maggior parte di quelli che sono stati scoperti sul nostro Pianeta si trova proprio nel Norris Geyser Basin!

norris geyser basin fumarole landscape
Paesaggio del Norris Geyser Basin, Yellowstone NP

Che decidiate di visitarlo tutto o solo in parte, limitandovi al Porcelain Basin, l'accesso al Norris Geyser Basin è incluso nel costo di 35$ del biglietto pagato per visitare lo Yellowstone National Park.

Il Norris Geyser Basin si trova praticamente a metà strada tra l'ingresso ovest (West Yellowstone) e quello a nord (Gardiner), entrambi a circa 40km.
Di seguito il link al sito ufficiale per tutte le info aggiornate!

fumarole norris geyser basin yellowstone
Norris Geyser Basin, Yellowstone NP

Purtroppo molto spesso questo bacino viene saltato a piè pari in favore dell'Upper Geyser Basin o di altre zone del Parco più conosciute... Nulla di più sbagliato! Anche se avete poco tempo a disposizione non dovete perdervi il Norris Geyser Basin con i suoi colori unici al mondo. Si tratta di una zona meno popolata di turisti ma molto molto bella, che tra l'altro potrete visitare senza problemi in pochissimo tempo seguendo il nostro itinerario.

Cosa state aspettando? Pronti, partenza... via!

Commenti